Frosinone brucia, la diocesi: tutti siamo responsabili della nostra casa comune


L’incendio che si è sviluppato domenica presso i depositi della MECORIS ha contribuito ad inquinare ulteriormente la Ciociaria, già duramente provata dai veleni della Valle del Sacco e dalle polveri sottili che riempiono le città… Un’immagine surreale riassume tutta la preoccupazione per questo evento: la processione del Corpus Domini 2019 , con centinaia di fedeli e ragazzi... Continue Reading →

Frosinone, brucia, nasi e centraline non vanno d’accordo


Si avverte ancora forte a Frosinone l'odore tipico dei rifiuti bruciati: l'incendio dei materiali in un deposito in via Casale continua ancora a fumare e sono al lavoro i vigili del fuoco. C'è un forte contrasto tra le sensazioni della popolazione, guidata dall'olfatto e invece i dati delle macchinette per la rilevazione del particolato nell'aria.... Continue Reading →

Frosinone brucia, dieci domande sul rogo


Mentre si attendono i dati dell'Arpa, ecco dieci domande su quanto accaduto rivolte alle autorità competenti dal consigliere comunale di Frosinone Stefano Pizzutelli: 1. Cosa c'era dentro all'area della Mecoris al momento dell'incendio? 2. Cosa è bruciato, carta e cartone o altro? 3. Perché dopo qualche ora dall'incendio il sito internet della Mecoris non è più... Continue Reading →

Frosinone brucia, le poveri avvolgono la valle e la provincia chiede un tavolo


Di fronte all'emergenza incendio rifiuti che il 24 giugno ha fatto dichiarare il coprifuoco nell'intera città capoluogo, l'amministrazione provinciale di Frosinone ha chiesto l'istituzione di un tavolo presso il ministero dell'ambiente per dire basta agli impianti impattanti. la cosa strana è che è proprio la provincia ad emettere le autorizzazioni ambientali integrate, che servono per... Continue Reading →

Frosinone, Ceccano, Ferentino, Alatri, emergenza incendio, confusione ed incertezze


Un'ordinanza dopo l'altra, nessun collegamento con i comuni viciniori, nessuno strumento di informazione ufficiale da cui si possa apprendere lo stato delle cose. Le chat di whatsapp dominano incontrastate. Facciamo il punto: il sindaco di Frosinone ha prima chiuso alcune scuole, lasciandone alcune aperte, poi a fine mattinata ha chiuso tutte le altre. costringendo i... Continue Reading →

Frosinone, chiuse le scuole per paura dei rifiuti tossici


Per il comune di Frosinone la cosa è molto seria: oggi chiuse quasi tutte le scuole della parte bassa della città: il Liceo scientifico, l'artistico, il Conservatorio e tutte le altre più vicine a via Armando Fabi rimarranno chiuse oggi in attesa di conoscere dagli esperti la natura dei materiali incendiati all'interno della Mecoris, l'azienda... Continue Reading →

Ceccano, caccanesi sempre attivi


Continua, senza tregua, il lancio della busta da parte dei caccanesi, gruppo di irriducibili odiatori dell'ambiente e di sé stessi che invece di farsi tranquillamente raccogliere l'immondizia sulla porta di casa propria, preferiscono  lanciare le buste negli anfratti lungo le strade: via Badia, via Peschieta, via Colle Antico. Possibile non si riesca a prenderne uno?... Continue Reading →

Ceccano, torrenti, ruscelli e fossi ridotti a discariche


C'è di tutto: materassi, botti di plastica, sacchi neri pieni di chissà cosa, pezzi di automobili, materiali da costruzione, giocattoli, schermi televisivi, un intero territorio ridotto a discarica da chi lo abita. E' la condizione dei corsi d'acqua del territorio fabraterno che fanno a gara con il fratello maggiore, il Fiume Sacco.Le segnalazioni  sono state... Continue Reading →

Spreafico, vescovo a Frosinone: chi dissotterrerà i rifiuti di questa terra? chi darà lavoro ai nostri giovani?


Spreafico, chi dissotterrerà i rifiuti di questa terra? chi darà lavoro ai nostri giovani? Il vescovo di Frosinone teneva la lectio divina sulla Quaresima, tema il deserto: e il desrto oggi per noi è il disastro ambientale, è la disoccupazione giovanile, è la mancanza dei diritti. In questi deserti, circondati dall'indifferenza, le persone cedono alle... Continue Reading →

Piano Rifiuti Lazio, per Civis la Regione vuol fare della Valle Latina la discarica di Roma


Vogliono trasformare la Valle Latina nella discarica di Roma: è l'accusa, pesantissima, dell'Associazione Civis di ferentino che in comunicato denuncia la volontà della Regione di evitare la valutazione ambientale sul nuovo Piano dei rifiuti. Si legge in un comunicato: L’associazione CIVIS ha svolto l’accesso agli atti presso la Regione Lazio per il procedimento di verifica... Continue Reading →

Ceccano, rifiuti, cambia la raccolta


Pronta la gara per il nuovo appalto della raccolta differenziata. Ce ne parla Marco Barzelli, per Ciociaria oggi La Giunta ha approvato la relazione tecnica del quinto settore e ha incaricato gli uffici comunali di predisporre le procedure di gara per l’affidamento dei servizi di raccolta dei rifiuti e di igiene ambientale. Nel documento redatto dai... Continue Reading →

Ceccano, 500 euro di multa per l’incivile scaricatore abusivo


Da Teleuniverso: CECCANO – 08 FEB – Non passerà inosservato il verbale di ben 500 euro che i Vigili Urbani hanno elevato nei confronti di un ex-commerciante che, per disfarsi di materiali e rifiuti provenienti dalla sua attività, aveva deciso di stoccarli in proprio, non però all’interno del suo giardino, ma abbandonandoli all’aria aperta e... Continue Reading →

Ceccano, copertoni aumentano


E' la logica di tutti gli immondezzai, se non si puliscono crescono. Ecco che nuovi copertoni si stanno depositando sulle rive del Rio Maggiore, nella Contrada La Valle a Ceccano: i vecchi copertoni sono stati tirati fuori dal corso fluviale durante i lavori di scavo per il passaggio del metanodotto. Sono la testimonianza evidente di... Continue Reading →

Mozziconi al bando, finalmente


Sarà punito con una multa da un minimo di 30 euro a un massimo di 150 euro chi verrà pizzicato a gettare in strada chewing gum,fazzolettini di carta, scontrini, mozziconi di sigaretta e altri rifiuti di ridotte dimensioni: è stato approvato, ieri, dal Senato, il nuovo collegato ambientale che contiene questa e altre interessanti previsioni.... Continue Reading →

Patrica, multe e telecamere contro i furbetti dei rifiuti


Leggiamo da Ciociaria Oggi La mano dei soliti ignoti è sempre pronta a colpire. Il territorio di Patrica è stato preso di mira dagli incivili. Anche questa estate nel pulire le aree verdi è stata trovata troppa immondizia. La denuncia arriva direttamente dal sindaco Lucio Fiordalisio. Pugno duro del primo cittadino che annuncia l’installazione di... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: