Biodiversità, ecosistemi, difesa dell’ambiente, gli allievi del Liceo di Ceccano per una settimana nel Parco Nazionale d’Abruzzo


di Fabio Langiu La biodiversità, gli ecosistemi, la tutela delle aree naturali, l'acqua come bene comune, i cambiamenti climatici, le norme di sicurezza in montagna... Sono solo alcuni degli argomenti trattati con i nostri studenti durante le attività del Campus " Sport in Montagna" che si è svolto dal 5 al 9 settembre nel Parco Nazionale... Continue Reading →

Ceccano, il terrore del chiosco


Non c'è Villa Comunale, giardino pubblico, parco in Italia che non abbia il suo bel chiosco in cui si possa andare a rilassarsi, a prendere il fresco la sera, magari con un gelato. E' una fantasmagoria di locali, gazebo, tavoli all'aperto... Dappertutto tranne che a Ceccano che vanta ben due parchi cui si potrebbe aggiungere... Continue Reading →

Castel Sindici, Ceccano, Franz e gli adulti


L'ultima impresa di Franz il Lanzo nel bellissimo parco di Castel Sindici a Ceccano ha suscitato un interessante dibattito. In particolare, Alessandro Liburdi scrive: sabato pomeriggio sono stato a fare una passeggiata lì. C'era un gruppo di ragazzetti (max 14 anni) uno sorseggiava una birra, ho visto che la vuotava, ho scommesso "quanto scommettiamo che la... Continue Reading →

Ceccano, Castel Sindici, Franz colpisce duro


Scritte sui muri del Castello progetto dall'arch. Sacconi, l'ideatore del Vittoriano, il monumento a Vittorio Emanuele II a Piazza Venezia: Castel Sindici a Ceccano è stato infatti imbrattato in maniera indecente. Franz, stavolta, c'è andato giù duro: l'episodio di becero vandalismo però ripropone ancora una volta l'esigenza di un sistema di sorveglianza di Castel Sindici... Continue Reading →

Castel Sindici a Ceccano, fra degrado e vandali


Panchine rotte, scritte con la vernice, immondizia dappertutto, macchia mediterranea alla riconquista della collina, staccionate rotte, affacci su Viale della Libertà non più sicuri: insomma quello che era il vanto di Ceccano è ridotto in condizioni pietose. Da mesi non viene raccolta l'immondizia, i cestini sono stati divelti, non c'è un minimo di sorveglianza. Sembra... Continue Reading →

Ceccano, castel Sindici, vandali in azione


La foto, inviataci da un lettore, ripropone in maniera drammatica ed urgente la necessità di una sorveglianza di Castel Sindici a Ceccano, lo stupendo parco al centro della città fabraterna, che rischia di cadere nel degrado per la mancanza di manutenzione e di sicurezza. Perché non coinvolgere le associazioni di volontariato o addirittura crearne una,... Continue Reading →

Ceccano, parco del Siserno, parco della vergogna


Sterpaglie dappertutto, pavimentazione divelta, giochi in legno demoliti e privati di tutte le strutture metalliche, difficoltà di accesso...  Così si presenta oggi il parco del Siserno, costato ai contribuenti ceccanesi diverse decine di migliaia di euro in progettazione e realizzazione e poi abbandonato a sé stesso. Eppure la zona è bellissima, varrebbe la pena valorizzarla.... Continue Reading →

Ceccano, Castel Sindici, chiusi dentro


Non è la prima volta che capita: stasera sono rimasti dentro in 5, due ragazzi e tre anziani che rano andati a prendere il fresco nel parco più bello della provincia. Il Comune però, insensibile ai cambi stagionali e all'allungamento delle giornate estive, fa chiudere il cancello alle 18, quando ci sarebbero ancora 3 ore... Continue Reading →

Ceccano, Castel Sindici sempre chiuso


Continua l'inspiegabile chiusura al pubblico del bellissimo parco di Castel Sindici: il cancello chiuso impedisce l'ingresso di chi avrebbe piacere nel passeggiare in uno dei luoghi più incantevoli del costro territorio. Di fronte alle prime rimostranze inizialmente per la riduzione dell'orario di apertura, successivamente per la chiusura totale del parco, diverse settimane fa, palazzo Antonelli... Continue Reading →

Castel Sindici a Ceccano, vietato ai bambini e ragazzi


E' aperto soltanto dalle 10 alle 14, quindi divieto d'accesso per tutti i ragazzi che vanno a scuola. Un castello dimezzato dunque, un parco a metà... Che peccato! Un piccolo pezzetto di carta dimezza il parco... con buona pace di inaugurazioni solenni e interventi a raffica di una classe politica che non riesce nemmeno a... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: