Ceccano, la musica in preghiera, omaggio alla Vergine del fiume, in tempo di pandemia


Stasera, 1° maggio 2020, al cominciamento del mese dedicato a Maria, un omaggio musicale saluterà la Vergine del fiume all'interno del santuario fabraterno, in tempo di pandemia. L'iniziativa è della parrocchia di Santa Maria, in collaborazione con il Comune di Ceccano e del Concentus Musicus Josquin Des Pres, diretto da Mauro Gizzi. Saluteranno Maria, vergine... Continue Reading →

Maggio, il mese di Maria


Ce lo ricorda l’Azione Cattolica di Ceccano  che continua l’antichissima tradizione con la recita quotidiana del rosario nella Chiesa di S. Sebastiano alle ore 21. Nel blog dell’Ac si spiega anche cos’è il rosario, come è strutturato ed anche come si recita. La parola Rosario significa “Corona di Rose”. La Madonna ha rivelato che ogni volta che... Continue Reading →

Il maggio dei libri


Il 23 aprile riparte IL MAGGIO DEI LIBRI, la campagna di promozione alla lettura organizzata dal Centro per il Libro e la lettura, ormai diventata un appuntamento abituale e diffuso in tutto il territorio nazionale, quest’anno affiancata da un ricchissimo programma di eventi Le Piazze del libro, sul territorio e Scriviamoci per gli studenti delle... Continue Reading →

Harmonie messe a S. Maria a fiume, le prime foto


Ecco le prime foto del concerto in ricordo delle vittime della guerra, a 70 anni dalla battaglia di Ceccano. Venerdì 30 maggio, nel santuario di S. Maria a fiume il Concentus Musicus Fabraternus Josquin Des Pres ha eseguito Harmoniemesse di Franz Joseph Haydn,  direttore Mauro Gizzi. Le voci soliste sono state quelle dei soprani Vittoria D’Annibale, Mariagrazia Molinari,... Continue Reading →

Vergine madre, figlia del tuo figlio


Vergine madre, figlia del tuo figlio, umile e alta più che creatura, termine fisso d'eterno consiglio,     tu se' colei che l'umana natura nobilitasti sì, che 'l suo fattore non disdegnò di farsi sua fattura.     Nel ventre tuo si raccese l'amore per lo cui caldo ne l'eterna pace così è germinato questo... Continue Reading →

Harmoniemesse di Haydn per le vittime della guerra, Ceccano, S. Maria a fiume, venerdì 30 maggio, ore 21


Furono i giorni terribili dell'ira, della devastazione, della violenza: la guerra passò con tutto il suo strascico di morte e distruzione per la popolazione ma anche per i soldati impegnati nei diversi schieramenti, la maggior parte dei quali giovani ragazzi. Venerdì 30 maggio alle ore 21, nel santuario di S. Maria a fiume, anch'esso distrutto... Continue Reading →

Annunziata, i giorni terribili dall’altra parte…


sui giorni del maggio del '62, Ci scrive Anna Rita Alviani Furono giorni terribili per tutti. Anche per chi stava dall’altra parte. E dall’altra parte c’era mio padre: poliziotto. O, come si diceva allora ,”guardia di P.S.”. In quei giorni i miei avrebbero dovuto concludere la compravendita della casa. Una casa a Frosinone.Ma mio padre... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: