Ceccano, Castel Sindici in mano ai vandali ma Franz è ragazzino


Grida nel buio a castel Sindici, il bellissimo parco urbano che viene abbandonato a chicchessia nella notte, senza illuminazione e senza telecamere. Verso le 21 si sono udite urla e strepiti provenienti dal parco. Le grida hanno attirato l'attenzione dei residenti che hanno allertato i carabinieri. Ma sembra che Franz il lanzo, il cretinetti che... Continue Reading →

Ceccano, due chioschetti per salvare Villa e Castel Sindici dai puffi scrittori


Lo si fa dappertutto: ogni parco che si rispetti ha il suo chiosco dove poter gustare una bibita al fresco, prendere un caffé. A Ceccano, no: non si può fare un bando pubblico, assegnare il chiosco, farsi pagare un affitto, affidare ai gestori la pulizia e la salvaguardia del parco, la cura delle aree verdi,... Continue Reading →

Ceccano, gestiamo i beni comuni


Dopo i vandalismi contro Castel Sindici a Ceccano, lasciato alla mercé del lanzo Franz di turno, finalmente qualcuno comincia a prendere posizione. E' Americo Roma, del PD, che in un comunicato scrive: La grande sfida di costruire un rilancio economico concreto per Ceccano, passa per una corretta tutela, manutenzione, gestione e promozione dei nostri Beni Comuni. I... Continue Reading →

Ceccanesi, siamo tutti un po’ Franz


Leggiamo alcuni commenti sull'ultima impresa del lanzichenecco Franz sui muri di Castel Sindici: Noi ceccanesi siamo quelli che scriviamo sui muri del castello, che rubiamo i pezzi di legno delle panchine nuove del piazzale della pretura, che distruggiamo i cestini dell immondizia in giro per il paese, che sgommiamo per le strade il sabato sera,... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: